SCAFFALATURE INDUSTRIALI

Le scaffalature per il magazzino rappresentano la spina dorsale del Vostro magazzino. E’ importante scegliere dimensionamenti e caratteristiche ottimali per poter sfruttare al massimo e insicurezza i Vostri spazi. Vi offriamo un servizio progettazione, realizzazione e manutenzione “chiavi in mano”. Mito Sistemi logistici è la nostra divisione che permetterà la realizzazione di un magazzino comprensivo di scaffalature, carrelli elevatori e attrezzature per la sicurezza.

Scheda: Scaffalature portapallets

Siti correlati

SCAFFALATUREPERMAGAZZINO.IT  |   MITO SISTEMI LOGISTICI

Scaffalature leggera

Le scaffalature leggere o con media portata trovano applicazione nei magazzini ricambi o in tutte quelle applicazioni in cui è necessario stoccare manualmente ( picking ) scatole, componenti o in genere materiale sfuso.
Si tratta di scaffalature modulari ad incastro, di facile montaggio e di eccezionale robustezza.
Dimensioni
Ripiani con lunghezze variabili da 50 a 240 cm
Profondità da 30 a 80 cm
Ripiani unici rinforzati o piani in tegolini o pianetti in funzione della portata richiesta.
Disponiamo anche di scaffali con sistema di fissaggio a gancio.

scaffale pickingScaffale per picking

Scaffali di media portata per lo stoccaggio di colli e prelievo manuale. Adatti all’archiviazione anche su più livelli e con piani di calpestio.
Lo scaffale di media portata è modulare e puo’ essere composto in funzione del tipo di applicazione. Di norma ha profondità da 40 a 100 cm con ripiani composti da travi e coperture realizzate con pianetti zincati.
Puo’ avere altezze fino a 8 metri con lunghezze ripiani fino a 3000 mm.
Nel magazzino realizzato con questa tipologia di scaffalature vengolo solitamente impiegati carrelli commissionatori, che consento anche il prelievo manuale a grandi altezze.

scaffale portapallets

Scaffale portapallets

Scaffale concepito per lo stoccaggio di pallets, pertanto dotato di 2 travi longitudinali e spalle verticali. E’ uno scaffale estremamente robusto realizzato per sopportare il peso di pallets fino a 3000 kg.
Convenzionalmente la lunghezza delle travi ( correnti ) è di 1800 o 2700/2800 mm, lunghezze che consentono lo stoccaggio di 2 o 3 pallets formato europallets.
Con questa tipologia di scaffalature si possono raggiungere altezze fino a 12 metri e oltre, in caso di strutture autoportanti.
E’ buona norma affidarsi ad un esperto nel caso decidiate di allestire o doficare il Vostro magazzino. Contattate la nostra divisione logistica Mito

scaffalature antisismiche vicenza padova rovigo venezia

Scaffalature antisismiche

Le scaffalature per carichi con altezza superiore ai 3 metri devono essere sempre progettati con criteri antisismici. Il Veneto ha una mappatura sismica differenziata e presenta aree ad alto rischio sismico.

Definizione scaffale antisismico
Puo essere definita antisismica una scaffalatura progettata con accorgimenti e valutazione dei rischi per fronteggiare le sollecitazioni che un terremoto potrebbe provocare oltre al carico statico ordinario.
Di norma uno scaffale antisismico subisce un declassamento di portata rispetto ad una scaffalatura tradizione. Per questa ragione unita all’utilizzo di rinforzi e crociere il costo duna scaffalatura antisismica è sensibilmente superiore rispetto ad uno scaffale non antisismico.

Riferimenti normativi:
Sicurezza dei luoghi di lavoro (in particolare il D.lgs. 81/2008 o Testo Unico);
Progettazione delle strutture (in particolare il D.M. 14/01/2008).

Cosa bisogna tener presente in fase di valutazione
Posizione geografica e topografica
Tipologia di pallets e dimensioni con definizione dei livelli di carico.

cantileverCantilever

Se i vostri prodotti sono lunghi e ingombranti, è lo scaffale che fa al caso Vostro.
E’ dotato di ripiani a sbalzo costituiti da mensole che agganciano su una colonna verticale.
Ideale per chi movimenta legnami, profilati, tubi e carichi fuori sagoma ( es. allestitori fieristici ), questa scaffalatura è di tipo modulare, composta essenzialmente da colonne, mensole e crociere distanziali. Nei magazzini con cantilever di norma si utilizzano carrelli di tipo laterale, in grado cioè di trasportare i carichi in senso longitudinale del carrello.
Con i cantilever si possono anche realizzare strutture autoportanti dotate di copertura, un vero e proprio capannone. Consultate la nostra divisione Mito sistemi.